News
Taglio del Nastro
Arriva il Treno storico a Longarone » leggi tutto
Immagine 1630
Con “Il Treno nelle Dolomiti” torna domenica 24 aprile a Longarone Fiere Dolomiti il mondo del modellismo ferroviario » leggi tutto
ACI Belluno
Treni e auto storiche, un viaggio insieme per il sociale » leggi tutto
treno anno zero
"ANELLO FERROVIARIO DELLE DOLOMITI, ANNO ZERO: prospettive di economia, turismo e integrazione europea" » leggi tutto
foto1
Il Treno nelle Dolomiti, un’opportunità unica di rivivere la storia » leggi tutto
» vai all'archivio

Tra le iniziative più importanti a carattere culturale promosse dall’A.I.C.S. - Associazione Italiana Cultura e Sport - Comitato Provinciale di Belluno figura la manifestazione “Il Treno nelle Dolomiti”. A.I.C.S. è un Ente di promozione culturale e sportiva a carattere nazionale, ed il Comitato Provinciale di Belluno è uno tra i più attivi d’Italia: le 310 Associazioni aderenti, che coinvolgono oltre 27.500 Soci su una popolazione provinciale di poco meno di 212.000 abitanti, stanno a testimoniare il radicamento dell’Associazione sul territorio bellunese.

L’evento dedicato al Treno ha visto la sua nascita a Belluno nel 2004, e fu inizialmente una bella occasione di visita alla città: nell’arco di tre weekend i visitatori infatti potevano godere delle attrazioni proposte seguendo un percorso che consentiva loro di scoprire anche gli scorci più interessanti di una città sicuramente meritevole di essere visitata per le sue bellezze architettoniche e naturalistiche. Dall’edizione 2009 è emersa l’esigenza di far evolvere la manifestazione facendola diventare un appuntamento di carattere fieristico.

La fattiva collaborazione tra l’A.I.C.S. e Longarone Fiere ha permesso a questa manifestazione, sapientemente curata negli allestimenti, di diventare in questi anni uno degli appuntamenti più seguiti ed apprezzati tra quelli dedicati esclusivamente al tema del modellismo ferroviario. Agli organizzatori piace considerare “Il Treno nelle Dolomiti” una bella occasione per ritrovarsi tra vecchi e nuovi amici, accumunati dalla stessa passione per "il treno". Questo modo di proporsi e di condividere l’evento è la formula vincente, sancita dal costante incremento degli espositori amatoriali e professionali e dall’aumento, di edizione in edizione, anche del numero dei visitatori.

 

ESPOSITORI (edizione 2015)

61 espositori, provenienti da 7 Regioni italiane e 2 Paesi Esteri

VISITATORI (edizione 2015)

Oltre 3 mila

SUPERFICIE ESPOSITIVA INTERNA E ESTERNA (edizione 2015)

4.500 mq. in padiglione

SETTORI ESPOSITIVI

Ferromodellismo: modelli (locomotive, vagoni, carri merci, binari e scambi, arredo ferroviario), diorami, materiali di costruzione, plastici, sistemi digitali, accessori, attrezzi elettrici e manuali,  manuali e riviste, monografie, figurine, fotoincisioni, associazioni, varie.